Archive for the ‘guide’ Category

Stai per installare Ubuntu?

Questa è la guida che sto scrivendo per il wiki di ubuntu-it. Se avete critiche/osservazioni da fare, siete pregati di lasciare un commento. Grazie 🙂

Introduzione

Se avete sempre usato Windows e ora volete prendere in considerazione Ubuntu, questa pagina vi guiderà nella “prova su strada” e vi aiuterà nel passaggio fra questi due sistemi operativi così diversi. Continua a leggere

Annunci

Aprire file di sistema da Nautilus

Per proteggere il sistema dai mitici niubbi, Ubuntu non permette di aprire e modificare i file importanti (più o meno tutti quelli il cui proprietario è root) direttamente da Nautilus. L’idea è buona, ma una volta che hai acquisito un po’ di esperienza e sai quello che fai, questa limitazione diventa solo un fastidio. Per aggirare l’ostacolo si può installare il programma nautilus-gksu, che farà comparire nel menu contestuale la nuova voce Apri come amministratore.

Io in alternativa ho usato un piccolo trucco innocente: clic destro su un file di testo, seleziona Apri con altra applicazione, quindi nel campo Usare un comando personalizzato inserisci gksu gedit. Fatto! Adesso nel menu contestuale apparirà Apri con «gksu», come alternativa al predefinito Apri con «Editor di testo».

Una seconda alternativa la si può trovare tra le guide ufficiali di Ubuntu, alla pagina Aprire file dal file manager con privilegi di amministratore, e comporta la creazione di un minuscolo script che crea anch’esso una nuova voce nel menu contestuale di Nautilus.

SSHHowto sul wiki di ubuntu-it

OpenSSH è un insieme di programmi che permettono, in tutta sicurezza, di svolgere diverse operazioni:

  • controllare un computer remoto (tramite terminale)

  • copiare file da un computer remoto al computer locale e viceversa

  • criptare qualunque traffico di dati tra computer locale e computer remoto tramite tunneling

Ho appena finito di aggiornare la pagina SSHHowto sul wiki di ubuntu-it.org.
Spero che vi piaccia e che la troviate utile, mi sono sbattuto un pomeriggio intero per renderla il più semplice possibile. Enjoy 😉

Installare da sorgenti le librerie wxwidgets e wxpython

Aggiornamento 3 marzo: pare che le versioni 2.8 siano state aggiunte ai repository ufficiali(o forse ci sono sempre state e io non le vedevo,boh) quindi adesso la via più semplice per installarle è appunto usare il gestore pacchetti.

Sono commosso, dopo tre giorni a sbattere la testa sul monitor sono riuscito ad installare le wxwidgets2.8 e le wxpython2.8!!! Devo dirlo, è stato un calvario e a un certo punto stavo mollando tutto in favore di un banale sudo apt-get install python-wxgtk2.6 che avrebbe fatto tutto al posto mio, ma in un precedente post avevo promesso che avrei fatto una guida su come compilare le fiammanti versioni 2.8, e così sono andato fino in fondo!

Continua a leggere