Archive for the ‘living on my edge (!!!)’ Category

DVD-RAM su Ubuntu…un bijou

Qualche tempo fa avevo comprato questo DVD-RAM per il mio masterizzatore LG GSA-H20L, ma l’ho sempre tenuto incartato perchè non avevo voglia di mettermi a cercare su internet i driver da installare, i programmi per masterizzare, tutte le procedure varie…

Stamattina non avevo proprio niente da fare, così ho deciso di mettermi d’impegno per far funzionare il tutto, quindi scarto la confezione e inserisco il DVD-RAM, tanto per cominciare. Mi si apre la consueta finestrella con i file contenuti nel DVD, ma ovviamente non c’è niente sul DVD. Non c’è neanche la barra azzurra in altro, quella con il pulsante tipo “inizia a scrivere”. Mi viene un dubbio: in questi casi non si dovrebbe aprire un menu per scegliere l’azione da compiere (tipo, “scrivi sul DVD”, “apri un altro programma di masterizzazione”, “ignora”)?

Subito mi viene un pensiero:”Vuoi vedere che…?” , allora faccio una piccola prova, trascino il file di un film direttamente dentro la finestra, e…magia, il file finisce direttamente sul DVD, senza chiedermi niente, come se il dvd fosse una normale partizione dati del disco fisso!!! Tutto completamente trasparente, come aprire una cartella e sbatterci dentro i file. Senza bisogno di driver, programmi, guide.

A questo punto mi chiedo, sono io a cadere dalle nuvole ed è una cosa normalissima dappertutto, o questo Ubuntu/Gnome/Linux è davvero un portento in quanto a usabilità???

Scrollbar anywhere….anywhere!!!

Stanchi di sditalinare sul grilletto del mouse per scrollare una pagina web o l’output sul terminale?

piccolo esemplare di… mouse
tutto il giorno a sditalinare un mouse, che tristezza…

Forse conoscete già l’estensione di firefox che vi permette di premere il tasto centrale del mouse e muovervi su e giù per la pagina muovendo il mouse, invece di scrollare ogni volta la rotella, ma non è di quello che voglio parlare, anche perchè mi dà problemi con molte pagine… Continua a leggere

Economica webcam Nilox…funziona?

Sto provando a far funzionare la webcam di un amico sul suo portatile Ubuntoso. Il dispositivo in questione è un prodotto Italiano di marca Nilox modello w1001, e lo potete ammirare in tutta la sua tristezza economica bellezza sul sito dell’azienda. Ovviamente collego la webcam al computer e non succede nulla (ma io sono sfigato di default), e quindi adesso… Continua a leggere

Vecchia scheda tv kworld, funziona!!

Grazie ai mitici ragazzi del forum di ubuntu-it sono finalmente riuscito a far funzionare la mia scheda tv, una kworld KW-TV878-FBK, su ubuntu!

Io avevo quasi perso la speranza, dal momento che la mia scheda non compare nella lista di schede supportate dal driver bttv, ma un utente del forum mi ha indicato la giusta strada, e soprattutto mi ha consigliato il numero magico da passare al modulo bttv. In pratica la mia scheda non è “ufficialmente” testata, ma ce n’è una molto simile che funziona, quindi il trucco è stato passare al driver le stesse opzioni di quella scheda.
Per caricare il driver all’avvio del sistema si può aggiungere un file, chiamato col nome del driver, dentro la directory /etc/modprobe.d/ e dentro questo file inserire le opzioni per il driver. Da terminale è sufficiente dare:
echo "options bttv card=78" | sudo tee /etc/modprobe.d/bttv

E voilà, al seguente riavvio, magicamente (leggasi “a culo”) la scheda ha funzionato, mi è bastato installare un programma per vedere la tv (xawtv tvtime, presente nei repository ufficiali) per godermi la mia televisione. Oddio, godermi, diciamo che mi guardo i simpson e scrubs.

Installare da sorgenti le librerie wxwidgets e wxpython

Aggiornamento 3 marzo: pare che le versioni 2.8 siano state aggiunte ai repository ufficiali(o forse ci sono sempre state e io non le vedevo,boh) quindi adesso la via più semplice per installarle è appunto usare il gestore pacchetti.

Sono commosso, dopo tre giorni a sbattere la testa sul monitor sono riuscito ad installare le wxwidgets2.8 e le wxpython2.8!!! Devo dirlo, è stato un calvario e a un certo punto stavo mollando tutto in favore di un banale sudo apt-get install python-wxgtk2.6 che avrebbe fatto tutto al posto mio, ma in un precedente post avevo promesso che avrei fatto una guida su come compilare le fiammanti versioni 2.8, e così sono andato fino in fondo!

Continua a leggere