Archive for the ‘programmi’ Category

Alcune note sul comando tar

tar è un utile programma da riga di comando in grado di unire più file in un unico archivio (e comprimerlo, volendo) e di estrarre file da un archivio esistente (compresso o non).

La cosa simpatica e utile che ho notato (in Ubuntu, ma credo sia il comportamento predefinito) è che per estrarre un archivio gzip o bzip2 il comando è lo stesso, cioè si usano le stesse opzioni; Continua a leggere

Aprire file di sistema da Nautilus

Per proteggere il sistema dai mitici niubbi, Ubuntu non permette di aprire e modificare i file importanti (più o meno tutti quelli il cui proprietario è root) direttamente da Nautilus. L’idea è buona, ma una volta che hai acquisito un po’ di esperienza e sai quello che fai, questa limitazione diventa solo un fastidio. Per aggirare l’ostacolo si può installare il programma nautilus-gksu, che farà comparire nel menu contestuale la nuova voce Apri come amministratore.

Io in alternativa ho usato un piccolo trucco innocente: clic destro su un file di testo, seleziona Apri con altra applicazione, quindi nel campo Usare un comando personalizzato inserisci gksu gedit. Fatto! Adesso nel menu contestuale apparirà Apri con «gksu», come alternativa al predefinito Apri con «Editor di testo».

Una seconda alternativa la si può trovare tra le guide ufficiali di Ubuntu, alla pagina Aprire file dal file manager con privilegi di amministratore, e comporta la creazione di un minuscolo script che crea anch’esso una nuova voce nel menu contestuale di Nautilus.

Serpentine, un buon programma, con alcune pecche…

E inauguriamo anche la sezione sulle critiche ai programmi in Ubuntu Feisty(al momento ancora in sviluppo) e GNU/Linux in genere, partendo da Serpentine, un programma per masterizzare cd audio, invero semplice da usare, ma con alcuni dettagli da sistemare… Continua a leggere