Archive for the ‘Uncategorized’ Category

Memoria USB: Smonta, Espelli o Rimuovi unità in sicurezza?

È la domanda che si fanno un po’ tutti gli utenti Ubuntu quando devono estrarre la chiavetta usb dal computer e, ben sapendo che non può essere estratta “brutalmente” ma bisogna prima compiere una qualche azione, si ritrovano a cliccare col destro sull’icona della chiavetta stessa.
A cosa servono, dunque, queste tre voci?

  • Smonta: è il comando per l’autodistruzione nel caso un virus abbia violato la sicurezza dei dati. Naaah, scherzo, i virus non ci fanno tutta questa paura…L’opzione Smonta è, a mio modesterrimo parere, un retaggio della fase “nerd” di GNU/Linux, qualcosa che i nuovi utenti, coccolati dalla marea di automatismi introdotti negli ultimi anni, non dovrebbero mai trovarsi a fronteggiare. Ai fini pratici, Smonta serve a finire di scrivere sulla chiavetta i dati che erano ancora in attesa di essere scritti. Per quale motivo i dati non erano ancora stati scritti? qui si scenderebbe nel tecnico, perciò basti dire che è un metodo per gestire meglio la chiavetta (e le memorie di massa in genere).
  • Espelli: serve ad espellere i CD dai lettori CD, le memory card dai lettori di memory card (se non c’è un meccanismo di espulsione automatica, prepara la memoria per essere estratta a mano) e via dicendo. Ma allora perchè ce lo ritroviamo anche nelle semplici chiavette usb? A quanto pare, i produttori hanno l’abitudine (sbagliata) di costruire le chiavette come se fossero dei lettori di memorie estraibili, anche se poi il chip di memoria è saldato, non estraibile. A causa di questa cattiva abitudine ci ritroviamo un’opzione senza senso nel menu contestuale della chiavetta.
  • Rimuovi unità in sicurezza: questa è l’unica opzione secondo me degna di esistere per quanto riguarda le chiavette usb pure, serve a finire di scrivere i dati (“Smonta”) e a togliere corrente alla chiavetta, cosicché la si possa estrarre senza paura di perdere dati o rovinare la chiavetta. Sinceramente, non pensavo si dovesse anche togliere la corrente prima di staccare fisicamente la chiavetta, ma a quanto pare è così…

Riassumendo abbiamo un’opzione utile, una insensata (ma utile in altri contesti), e una dedicata a chi sa cosa significa. Non è il massimo, perlomeno dal punto di vista dell’essere umano che Ubuntu cerca di accattivarsi. Sembrerebbe una situazione facile da risolvere (“Togliamo Smonta e Espelli!”), tuttavia il problema è un po’ più complesso, se ne parla per esempio qui: bgo598690.

Aggiornamento (31/3/10): il team di Canonical ha preso il toro per le corna e ha eliminato la voce “Smonta”. Ottima scelta 🙂

nautilus (1:2.30.0-0ubuntu3) lucid; urgency=low

* Add 16_hide_unmount.patch: Do not show Unmount when showing Eject/Safe
removal. Having three menu entries (unmount/eject/safe removal) in a
volume/drive menu entry is too confusing. Unmount only really makes sense
for internal drives, for external ones it is pretty much a “geek” option.
Geeks can use palimpsest or “unmount /media/foo” from the CLI if they
really want to, for everyone else it is just an unintuitive and hard to to
explain menu entry. (LP: #453072)

— Martin Pitt <martin.pitt@ubuntu.com> Tue, 30 Mar 2010 19:17:57 +0200

Oh che bello, ho ritrovato il mio vecchio bloggetto…

E mo’ che faccio? quasi quasi riprendo a scrivere qualche post, visto che finalmente ho un po’ di tempo libero. Vediamo che succede….

Messaggio “moderato”

Ma porca putxxxa, come stracxxzo si fa a bloccare sto akismet di mexxa!?!?!?

Non ne posso più, mi mangia tutti i commenti e non mi dà modo di controllarli!

C’è qualche anima pia lì fuori che usa wordpress e sa come risolvere la situazione? thanks a lot!

Mi presento son l’orsetto ricchione, e come-avrai-intuitoadessotincu[]

Miiiii e mò che scrivo???

Ehm, ciao a tutti, siccome ho iniziato da poco ad usare Ubuntu e non ricordo mai niente di quello faccio, ho pensato che più che tenermi un’agendina sul pc con segnati i miei primi passi sarebbe stato più utile  scriverli da qualche parte su Internet, magari tornano utili a qualcuno….così eccomi qua!!

Spero di non scrivere troppe cavolate, in ogni caso prendete sempre con le pinze tutto quello che scrivo, questo blog  è distribuito nella speranza che possa essere useful, ma senza ANY WARRANTY e altri cazzi, leggiti il fucking manuale; non chiedere cosa la comunità può fare per te ma cosa Tu puoi fare per la comunità, la vita non funziona out-of-the-box ma ubuntu sì, ecco perchè preferisco la seconda alla prima(non è vero), a volte mi contraddico ma in realtà no perchè ogni mia personalità è coerente con se stessa e non è responsabile per le altre, tutte contribuiscono dell’ottimo(…) codice invece di criticare soltanto, ma può capitare che abbiano visioni diverse, e poi volendo posso sempre switchare tra una sessione e l’altra.

Vabè, per il momento può bastare, benvenuti nel mio spazietto !